Marmocchio .it
Home » bambino » Giochi per bambini e tanta fantasia, come realizzare una casa nella casa

Giochi per bambini e tanta fantasia, come realizzare una casa nella casa

Quando piove o fa troppo freddo per uscire fuori, basta solo un po’ di fantasia per inventare tanti e divertenti giochi per bambini da fare in casa. Invece di preferire la televisione o prendere in mano tablet e smartphone, con un pizzico di inventiva e di pazienza si può dedicare tempo ai propri figli inventando tanti giochi nuovi da fare dentro le mura domestiche.

Giochi per bambini da fare in casa

Non è solo il periodo natalizio a stimolare la creatività e la fantasia nel realizzare addobbi fai da te, anche con i bambini. In ogni momento si può dare sfogo alla propria fantasia per creare giocando, e passare il tempo insieme. Ogni cosa che si ha in casa può diventare un gioco per bambini, basta ingegnarsi e guardare tutto con gli occhi dei più piccoli. Ai bambini piace impastare, costruire, inventare storie e viverle. Non è certo difficile, quindi, creare una bella favola da giocare in casa, anche quando non è possibile uscire in giardino.




La casa nella casa

Sarà davvero una scoperta vedere come tra i giochi per bambini da fare al chiuso, quello che genera entusiasmi un po’ a tutte le età, è realizzare e giocare in una “casetta”. Uno spazio proprio, in cui inventare le proprie storie, è sempre uno stimolo che i bambini non si lasciano sfuggire. Realizzare una casetta per farci entrare dentro i propri figli da un lato stimola la fantasia e l’ingegno, dall’altra crea un nuovo gioco cui dedicarsi da soli o in compagnia.

Come realizzare una casetta

Per realizzare una casetta possiamo utilizzare qualsiasi cosa troviamo in casa. A volte basta anche avvicinare due sedie ed utilizzare un lenzuolo per creare una sorta di capanna. Ma se la voglia e il tempo non vi manca allora potete utilizzare dei cartoni. Scatole di cartone belle grandi possono essere utili per creare i muri esterni della vostra nuova casetta. Le varie componenti possono essere modellate a piacimento con delle forbici e attaccate tra loro mediante uno scotch resistente.
Il cartone si presta ad essere manipolato per creare tutte le parti della vostra casetta, dal tetto al comignolo e, perchè no, anche la porta.  All’interno dei muri realizzati possono essere intagliate poi delle aperture per le finestre.
La casa così realizzata potrà anche essere dipinta a proprio piacimento, sia nelle parti esterne che in quelle interne. In questo modo il gioco continua con colori e pennarelli, per creare le decorazioni e tutto ciò che più piacerà ai vostri figli.

Una volta conclusa la fase creativa, quando cioè la casa sarà completata in tutte le sue parti, i bambini potranno giocarci dentro ed inventare le loro storie.

Articoli simili: Giochi per neonato: da 0 a 12 mesi, Giochi per bambini: il baule dei travestimenti, Giochi per bambini, il coniglietto pasquale e la caccia alle uova, Giochi per bambini, Giocattoli per bambini

Continua a leggere su marmocchio

 

Aggiungi un commento

Iscriviti alla newsletter